CARICAMENTO

Tende a rullo da esterno con guide laterali: le quattro tipologie

Quando si parla di tende a rullo da esterno con guide laterali, occorre fare una distintinzione, poichè nel confronto tra il prezzo e vel valutare la convenienza di un preventivo, è importate capire che tipo di tende si sta per acquistare. In questo articolo spiegheremo le quattro principali tipologie di tende a rullo per utilizzo esterno, le peculiarità delle guide laterali e l'utilizzo per cui si consigliano ( per uniformità considereremo solamente tende con movimento manuale escludendo quindi il costo del motore elettrico).


Mettiamo al primo posto la soluzione più evoluta e che nella maggioranza dei casi proponiamo per la chiusura di portici e tettoie: la tenda Ermetica Lampo è per l'appunto una tenda a rullo con cassonetto (per cui il rullo non risulta essere visibile di primo impatto; il telo scende accompagnato da un frontalino appesantito e scorre all' interno delle due guide laterali, provviste di un sistema di ritenuta.

Questo significa che in caso di vento il telo della tenda viene mantenuto dentro alla guida e non esce come potrebbe succedere con una tradizionale zanzariera. Questa soluzione è indicata per proteggere spazi esterni, ricreando una "stanza". Nei vari lavori di chiusure laterali per portici, balconi, tettoie e pompeiane, potete vedere nella stra grande maggioranza dei casi, l'utilizzo delle tende ermetiche Lampo con guida laterale antivento e telo in pvc. Questa soluzione è particolarmente adatta per proteggere gli spazi esterni dalla pioggia, dal vento e dall'umidità della nebbia.

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO COMPLETO https://www.youtube.com/watch?v=HyRUgKCPYTg


Al secondo posto mettiamo la tenda con guida laterale senza sistema di ritenuta. Questa tipologia di tenda può essere provvista o meno del coprirullo (detto anche cassonetto), e in telo scorre verticalmente all'interno delle guide, in modo libero.

Ad un primo colpo d'occhio potrebbe assomigliare alla tenda Lampo, ma, In caso di vento forte o di tentativo di irruzzione, il telo esce dalla guida come succederebbe con una zanzariera tradizionale. Questa soluzione è stata utilizzata per molto tempo prima dell'avvento del sistema LAMPO. E' decisamente più economico ma permette un livello di protezione dal vento, molto inferiore rispetto la prima soluzione.

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=g3j-hNtAhHk&t=1s


Al terzo posto la tenda a caduta con guida in alluminio "classico". Si tratta di una tenda con rullo generalmente a vista, il telo corre verticalmente all'interno della guide laterali per mezzo del frontalino.

Da notare che tra la guida e il telo vi è dello spazio per il quale può passare luce e aria. Questa soluzione risulta essere indicata per i casi in cui si vuole una tenda per il sole e occasionalmente adatta per proteggere da pioge leggere. Questa ha un costo ancora più basso rispetto la seconda soluzione.

CLICCA PER GUARDARE IL VIDEO  https://www.youtube.com/watch?v=1fnydDsNkuE

 


Al quarto posto la tenda a rullo con cavetto in acciaio. Si tratta di un soluzione tecnica di design in cui non si vuole appesantire la facciata dell'immobile con l'ingombro di guide laterali, più o meno grosse.

L'utilizzo di questa tipologia di guida è adatto esclusivamente per la protezione dal sole. In caso di temporale o vento forte, la tenda potrebbe fare effetto vela, a meno che la sbarra frontale non sia provvista di sistema di tensionamento del telo. In assenza di questo accessoio, il costo si collocherebbe tra la seconda e terza casistica. In base al sistema di ritenuta del frontalino (calamita, gancio manuale, gancio click clack), si sale di prezzo. CLICCA QUI E GUARDA IL VIDEO COMPLETO https://www.youtube.com/watch?v=c9OhCRlLHjs

 


Abbiamo detto quattro tipologie, ma in realtà esisterebbe la quinta, ovvero la tenda a rullo senza guide laterali. In questo caso, il terminale della tenda deve essere fissato a terra o sul balcone con dei ganci o dei braccetti in alluminio per permettere lo sbalzo del telo e offrire maggiore spazio sul terrazzo.

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO https://www.youtube.com/watch?v=lwavmCnqpvQ