CARICAMENTO

Accessori e complementi per pergotende e bioclimatiche

Tende a pergola e pergole bioclimatiche nascono come strutture esterne per ombreggiare e per creare una protezione sia solare e sia dalla pioggia, modulando, ossia regolando l'apertura con telecomando o con asta manuale. Questo è il presupposto per cui queste schermature solari dinamiche sono rientrate negli interventi ammessi in edilizia libera e all'ecobonus per risparmio energetico ( in aggiunta a questo occorre che vi siano sempre i presupposti che il legislatore ha previsto, ossia: esposizione est-sud-ovest; una superfice vetrata; limite massimo di detraibilità al metro quadro).

In questo articolo andremo ad elencare tutti i possibili accessori opzionali e complementi che possono essere installati su una tenda a pergola per sfruttare al meglio questo spazio e rendere l'ambiente ancora più accogliente. E' doverosa una premessa: alcuni degli accessori che elencheremo, posso essere installati anche aftermarket, ossia su strutture già esistenti o che ne erano sprovviste all'origine.

Partiamo dalla cosa più semplice: motore elettrico per pergotenda o per movimento lame pergola bioclimatica. E' un accessorio che non dovrebbe mancare all'origine poiché è parte integrante della struttura e ne consente un utilizzo con più libertà. Non sempre applicabile nel post vendita, inoltre i costi di manodopera connessi potrebbero essere esosi. Accessori correlati al motore elettrico sono tutti gli automatismi che consentono l'apertura e la chiusura in modo autonomo, ovvero: sensore vento, sensore luce, sensore pioggia.

Passiamo al lato dell'illuminazione: strisce a led e punti luce nelle varie intensità di calore; ricordiamo che la luce attorno ai 2000-2300 kelvin è di colore giallo; a 3000 kelvin si parla di luce neutra; tra i 4000 e 4300 kelvin la luce viene definita fredda perchè tendente al bianco. L'impianto di illuminazione va concordato sempre all'origine, a meno che non si opti per un'illuminazione tradizionale fatta di lampade e punti luce. Nel caso di quella di serie su pergotende e bioclimatiche, la gestione viene fatta dal telecomando su più livelli: acceso - spento - 20% -50%-70%. Questa possibilità è la cosiddetta luce dimmerabile.

Parlando di protezioni laterali abbiamo un’ampia scelta; possono essere installate tutte in un secondo momento, e in base al tipo di struttura anche abbinando più sistemi (esempio : vetrate e rulli frangisole):

-          Vetrate scorrevoli: proteggono dalla pioggia e dal vento oltre ad essere molto belle e robuste

-          Tende avvolgibili con guide antivento: possono essere manuali oppure elettriche. In base alla tipologia di tela faranno la funzione di ombreggiare/ schermare la luce/ ridurre il riverbero/ lasciare passare luce ( vi rimandiamo al nostro articolo in cui spieghiamo la differenza dei tessuti. PVC trasparente, pvc fumè, pvc microforato, pvc filtrante, pvc oscurante blackout

-          Tende arricciate decorative: si tratta di tendaggi veri e propri, e, in base alla pesantezza del tessuto assolveranno la funzione di schermare la luce del sole fino ombreggiare, creando una zona di privacy elegante

-          Zanzariere

Per la gestione dell’ambiente sottostante la struttura vi sono poi sistemi di:

-          Nebulizzazione d’acqua e ventilatori

-          Riscaldatori con luce ad infrarossi

-          Diffusori audio e altoparlanti

-          Sistemi antighiaccio in grondaia e su lame bioclimatiche.

La complessità e l’ampiezza di questi sistemi rende pressochè impossibile l’installazione se non in fase di costruzione della struttura.

Zilvetti tendaggi realizza e installa la vostra pergotenda e pergola bioclimatica su misura, con gli accessori che avete letto sopra.

Per sopralluoghi e per progetti personalizzati si consiglia di fissare un appuntamento

Tel. 0442-92760

Mail https://www.zilvettitendaggi.it/contatti